Lo studio delle principali tecniche di contraffazione, per riconoscere e difendersi dai falsi in numismatica.

Lo studio delle principali tecniche di contraffazione, per riconoscere e difendersi dai falsi in numismatica.

6 settembre, 2013 19:53 50 comments

Il CCNM riprende la propria attività culturale autunnale con la conferenza sopra indicata, che sarà tenuta martedì 8 ottobre alle ore 21 in sede (MI, via Terraggio 1) da Francesco Lamanna di Torino.
L’evoluzione della tecnica consente ai moderni falsari di raggiungere un livello qualitativo molto preoccupante, tale da mettere in difficoltà a volte anche i massimi esperti del settore. La conoscenza delle tecnologie utilizzate, compresi limiti e difetti ad esse connessi, può essere considerata la prima vera contromisura nel riconoscimento di un falso. Raramente una moneta falsa è assolutamente perfetta: solo sapendo che cosa cercare sarà possibile distinguere le deboli tracce della contraffazione dai naturali segni del tempo.

Francesco Lamanna è direttore tecnico presso la Lamanna F.lli srl, azienda che da decenni si occupa di automazione industriale. Ha contribuito attivamente alla crescita del network “La Moneta”, ha organizzato con altri alcuni seminari e convegni numismatici, ed è presidente della Associazione Culturale Phalantos, il cui progetto è la digitalizzazione delle monete conservate al Museo Archeologico di Firenze.

50 Comments

  • Franco Saetti

    Gradirei sapere, se possibile, come reperire il testo della relazione.
    Grazie
    Cordiali saluti
    Franco Saetti

    • Per ora noi non ne disponiamo.Può provare a scrivere direttamente al conferenziere: lamanna.ie@email.it Cordiali saluti, G.Pittini

    • E’ con immenso piacere che Vi annuncio finalmente l’uscita del tanto atteso libro degli Atti del 32° Convegno di Torino tenutosi lo scorso marzo 2013.

      Il libro è costituito da 120 pagine formato A4 con tantissime foto, ingrandimenti, tabelle e didascalie interamente a colori; raccoglie i lavori di tutti e 5 i relatori oltre alle foto di ben 72 monete + 2 coni, esposti durante il convegno.

      Il libro sarà acquistabile versando un contributo all’Associazione Numismatica Taurinense di 12€ cadauno (+ eventuali spese di spedizione) e il numero totale delle copie stampate sarà di 150.

      La copia potrà essere prenotata e ritirata direttamente al prossimo Convegno di Torino del 29-30 marzo oppure potrete decidere di riceverla per posta.
      Per prenotare la vostra copia potete scrivere a: Per ricevere il libro a mezzo posta è necessario contattare quindi l’associazione a: eupremio.montenegro@tin.it

      Grazie,
      Francesco Lamanna

Leave a reply